Le mie Avventure

 

  La mia prima avventura in moto  
 

Dopo la benedizione della moto e degli elmi, abbiamo deciso di fare il nostro primo viaggio e cosí in occasione dello Sternfahrt di Kulmbach ci siamo uniti con altri 30.000 motociclisti. Non vi dico che spettacolo. Quest'anno la sfilata Bavarese ha battuto ogni record, 30.000 motociclisti e 15.000 spettatori per non parlare poi dei 1.000 poliziotti di 5 paesi europei in motocicletta naturalmente, peccato mancava solo la polizia stradale italiana.

Il fine settimana tra 26-27 aprile, abbiamo persorso 452 km godendoci le bellezze della natura. Ogni motociclista sa benissimo che le gite in moto sono un pó particolari, si sta a contatto con la natura osservando molto attentamente quello che ti sfugge magari facendo lo stesso percosso in automobile. L'esperienza del viaggio é stata bellissima senza nessun ostacolo senza nessun problema, l'unico disturbo che abbiamo avuto é stato quello del navigatore GPS che mi indicava spesso la strada sbagliata, addirittura molte strade non le riconosceva per niente e cosí abbiamo deciso di comprare la cartina tradizionale.

Il viaggio non é stato poi cosí scomodo, devo ammettere che la mia scelta é stata ottima. Ho acquistato l'anno scorso una Honda CBF 1000 e devo dire  che mi si addice a pennello dopo aver ritoccato un pó la sella e imbottita con gel, sembra di essere seduto sul divano di casa. Pesa circa 250 kg ma non sembra, é molto agile ha una linea cosi snella che ti dá la possibilitá di immergerti nelle curve elegantemente anche con due persone sopra, insomma un capolavoro giapponese, una motocicletta per ogni etá.

 
 

Alcuni itinerari del nostro viaggio

 
Una delle tante immagini dello Sternfahrt di Kulmbach
Standmann della Polizia di Berlino

>>> continua

 
     

 

 

 

 

 
 

 Torna indietro